sabato 13 gennaio 2018

Ricentrare la finestra di Spotlight

Probabilmente sapete che la finestra di Spotlight può essere spostata sullo schermo semplicemente trascinandola, ma lo sapevate che essa può tornare immediatamente al centro dello schermo facendo clic e tenendo premuto il tasto del mouse sull'icona di Spotlight in alto a destra nella barra dei menu?!
Funziona anche se avete già inserito qualche ricerca nella finestra di Spotlight che non sarà cancellato.

fonte: https://www.macworld.co.uk/

sabato 6 gennaio 2018

Sierra: Utilizzare le schede ovunque

Riducete la confusione sulla Scrivania del vostro Mac sfruttando le schede in (quasi) tutte le applicazioni: ogni app che utilizza il window manager standard ora supporta le schede, ma non quelle con interfacce personalizzate, come ad esempio Word.
Per raggruppare tutte le finestre di una applicazione, andate nella barra dei menu in "Finestra" (o "Vista" a seconda dell'app) e scegliete la voce "Unisci tutte le finestre". In alcune app (tipo TextEdit) apparirà inoltre l'icona "+" nella Tab Bar che permettere di aprire una nuova scheda per un nuovo documento.

fonte: http://www.trustedreviews.com/

sabato 30 dicembre 2017

Che fine ha fatto Utility Network in Sierra?

Mi è capitato di dover risolvere alcuni problemi nella mia rete domestica e un semplice PING mi avrebbe aiutato... Benché avrei potuto utilizzare il Terminale per questa semplice operazione mi sono ricordato di una comoda utility che è sempre stata nella cartella delle utility del Mac: Utility Network. Ma con mio grande stupore la storica app non c'era più ma una rapida ricerca con Google ha risolto il mio "problema".
Se anche voi cercate Utility network la sua nuova posizione "nascosta" è:

/Sistema/Libreria/CoreServices/Applications

Probabilmente dopo il miglioramento delle reti questo strumento sarà risultato desueto dagli ingegneri di Apple ma qualche volta può essere ancora utile!

domenica 24 dicembre 2017

Buone feste!!

Un piccolo post per augurarvi BUONE FESTE e per farvi un piccolo regalo di natale...

TV4iPhone 3.0 !!

Una nuova versione della famosa web app per vedere la TV su iPhone, iPad e iPod touch.
Se l'avevate già installata verrà aggiornata automaticamente altrimenti visitate il seguente indirizzo col vostro iDevice per installarla:

sabato 2 dicembre 2017

Il bug di OSX High Sierra 10.13.1

Come forse già saprete durante la settimana è stato scoperto e risolto un pericoloso bug nell' ultimo aggiornamento di HighSierra (10.13.1), il quale permette di ottenere i privilegi di amministratore in modo veramente semplice nella schermata di immissione delle credenziali:
scrivendo “root” come nome utente, lasciando vuota la casella della password e premendo più volte invio (o cliccando ripetutamente il tasto Sblocca), il sistema accredita l’utente come amministratore.
Di buono c’è che non è possibile portare un attacco a distanza tramite Internet e le uniche potenziali minacce alla sicurezza dei dati contenuti nel Mac sono dunque rappresentate da persone che hanno modo di metterci fisicamente le mani sopra.
Apple però ha rilasciato prontamente una patch che ha chiuso questa pericolosa falla di sicurezza ma alcuni utenti hanno notato che questa patch non si attiva fino al riavvio del Mac, benché questa pratica non sia stata specificata da Apple; o ancora se installata nel 10.13.0 ed in seguito aggiornato al 10.13.1 la patch va reinstallata.
Quindi se avete High Sierra 10.13.1 vi consiglio di provare se il bug è presente nel vostro Mac:

  • Andate in "Preferenze di Sistema"
  • cliccate  "Sicurezza e privacy" 
  • cliccate sul lucchetto in basso a sinistra per abilitare le modifiche
  • inserite come nome utente: root
  • lasciate la password vuota
  • cliccate qualche volta sul pulsante "Sblocca"
Se il Mac non vi darà la possibilità di entrare come amministratore allora nel vostro computer il bug è stato risolto, altrimenti dovrete reinstallare la patch dall'App Store e riavviare il computer.
Per verificare infine se il Mac ha installato l'aggiornamento di sicurezza 2017-001:

  • Aprite Terminale,  nella cartella Utility della cartella Applicazioni.
  • scrivete what /usr/libexec/opendirectoryd e premete Invio. 
  • Se l'aggiornamento di sicurezza 2017-001 è stato installato correttamente, vedrete uno di questi numeri di versione del progetto:
    • opendirectoryd-483.1.5 su macOS High Sierra 10.13
    • opendirectoryd-483.20.7 su macOS High Sierra 10.13.1

sabato 18 novembre 2017

Ascoltare la radio col mac: RadioMac

Questa settimana ho un piccolo regalo per voi... dopo tutto questo tempo senza postare nulla ho deciso di condividere, con quelli che continuano a visitare questo sito, la mia ultima applicazione per OSX: RadioMac.
Questa piccola app vi permetterà di ascoltare alcune radio italiane in diretta streaming sul vostro Mac.

Dovrete solo scaricare RadioMac cliccando qui (4.3Mb).

Una volta scaricato il file zip e averlo scompattato, per aprirlo dovrete ignorare le impostazioni di sicurezza come indicato dal sito apple o come ho spiegato qui, perché proviene da uno sviluppatore non identificato ( Io!! ... che non ho voglia di spendere 99€ all'anno!😁).

Oltre alle emittenti radio preimpostate potrete aggiungere nuovi stream direttamente dall'applicazione.

Buon ascolto!...